Notizie dal Web

<a href=http://feeds.blogo.it/~r/tvblog/it/~3/M93VslgBDWw/5-serie-tv-per-chi-vuole-evitare-la-finale-del-festival-di-sanremo-ma-vuole-cantare target=_blank >5 serie tv per... chi vuole evitare la finale del Festival di Sanremo (ma vuole cantare)</a>

5 serie tv per... chi vuole evitare la finale del Festival di Sanremo (ma vuole cantare)

Smash

Cinque serie tv musicali per chi non vuole seguire la finale del Festival di Sanremo

Siete pronti per la finale del Festival di Sanremo oppure preferireste trovarvi su un’isola deserta, lontano da interviste ai vip ed esclusive sui cantanti in gara? Se non siete fan della kermesse canora ma non per questo non disdegnate un bel po’ di musica, TvBlog ha la soluzione.

Per la rubrica 5 serie tv per…, infatti, questa settimana vi consigliamo cinque serie tv legate al mondo della musica, con canzoni ed esibizioni che mostrano la bravura del cast di questi telefilm, siano ormai storici o recenti.

Quindi mettetevi comodi e, se proprio non volete fare a meno di canticchiare qualcosa stasera, qui trovate pane per i vostri denti.

Glee

La serie tv che prima di altre ha riportato la musica nei telefilm: attraverso canzoni recenti e classici americani, Ryan Murphy è riuscito a raccontare il mondo dei liceo, ma anche di chi ha un talento e non sa come esprimerlo. Esclusi gli inciampi delle ultime stagioni, Glee ha dato ottimismo a chi si crede un “loser” ma sa che, aiutato dagli amici, dalla forza di volontà e da qualche buona canzone (come la ormai nota anche ai più giovani “Don’t stop believing”), si può affrontare ogni sfida.

Galavant

Questa serie tv riesce ad accontentare sia chi cerca qualche canzone divertente, ma anche una storia surreale: ambientata in un regno delle fiabe, il protagonista, l’ex eroe Galavant, deve salvare la Principessa di cui si è innamorato (e che crede sia in pericolo) dalle grinfie di un tanto perfido quando goffo Re. Il tutto a suon di canzoni e parodie.

Smash

Altra serie tv musicale, ma rivolta ad un pubblico più adulto, con brani più ricercati ed una storyline che racconta ancora una volta il tentativo di un gruppo di talenti di farsi strada, ma anche quello di due autori di scrivere un musical su Marilyn Monroe. Si canta, si balla, ma con tonalità più mature, in cui i protagonisti devono anche affrontare problemi più seri oltre a quelli di superare un provino. Il pubblico, però, non ha gradito abbastanza e la serie tv è stata cancellata dopo due stagioni.

Saranno Famosi

Non potevamo non ricordare la serie tv (tratta dall’omonimo film) che, negli anni Ottanta, ha fatto cantare e ballare i giovani telespettatori, che hanno fatto il tifo per gli studenti della New York School of the Performing Arts, dove i protagonisti tra brani musicali e coreografie, ma anche con l’aiuto di insegnanti diventati anche loro idolo del fan, dimostrano tutto il loro talento. E se non vi ricordate la sigla finite in punizione dalla professoressa Grant.

Mozart in the Jungle

Qui si canta poco, ma la musica classica è sempre al centro di questa serie tv, che racconta il lavoro della New York Philharmonic e di chi vi lavora, tra personaggi esperti e competitivi ed altri di fronte ad una gavetta che però non li scoraggia.

5 serie tv per… chi vuole evitare la finale del Festival di Sanremo (ma vuole cantare) é stato pubblicato su TVBlog.it alle 13:28 di 14 febbraio 2015.

Fonte: TV Blog

febbraio 14th, 2015

No comments