Eventi Casa Sanremo

Re d’Italia Art a Casa Sanremo

Re d’Italia Art a Casa Sanremo

È in corso la II edizione della Mostra di Arte contemporanea “Arte e musica sono valori universali, oltre le frontiere” a Casa Sanremo, che si svolge durante il Festival e terminerà l’11 febbraio 2017. Il 7 febbraio ha presentato la mostra lo storico e critico d’arte Vittorio Sgarbi, insieme al curatore Marco Giordano, Presidente di Re d’Italia Art. Presenti per l’occasione anche il Sindaco Alberto Biancheri, l’Assessore al Turismo, Cultura e Manifestazioni Daniela Cassini ed il patron di Casa Sanremo Enzo Russolillo. Conferenza presentata dal conduttore di Radio 105 Mauro Marino. “Quella del Festival di Sanremo, un evento così importante, apprezzato da un pubblico vastissimo, è un’occasione perfetta per ospitare questa mostra – ha detto Sgarbi, insistendo sul ifondamentale ruolo dell’arte nella società, del suo valore universale capace di abbattere ogni barriera – l’arte infatti ha sempre ispirato la musica, che a sua volta è la più sublime forma d‘arte. Oggi, la funzione sociale dell’arte diventa un forte punto di riferimento per riaffermare l’essenza della natura umana, per esaltare il suo “genio”, inteso come talento naturale, capace di volare per i percorsi infiniti della sua creatività. L’artista, sia esso scrittore, poeta, musicista, pittore, non può essere inquadrato in rigidi schemi, in quanto il suo lavoro è frutto di spontaneità e autenticità applicate in modo del tutto personale.”
Alla mostra d‘arte di Casa Sanremo, presso il museo del Palafiori, sono presenti opere d‘arte contemporanea dagli inizi del ‘900 ad oggi, tra cui quelle dello scultore milanese Lucio Oliveri, che, con le sculture presenti alla mostra, in primis “La Maternità” (ultima opera dell’artista), esprime stati d’animo e atteggiamenti umani con profondità e immediatezza. L’arte ispira la musica. La musica è arte: una simbiosi perfetta, così nel “blu dipinto di blu” passa da armonia di suoni ad armonia di colori. Una sfida di Marco Giordano, trasformare la musica in arte visiva. La Società Internazionale per il “Collezionismo e l’Editoria d’Arte” ha allestito parte della galleria con quadri rappresentanti artisti immortali o recenti della musica italiana realizzati in occasione del Festival di Sanremo 2017 ad opera dell’artista Domenico Villani, alcuni di essi firmati anche dai cantanti stessi come Fiorella Mannoia e Clementino. Si cerca l’acuto nella “galleria” dei capolavori della musica italiana. Autentici capolavori da ammirare dunque a casa Sanremo con l’opportunità di ammirare opere che richiamano simboli di fratellanza e di unione tra i popoli.
Trait d’union con la musica sanremese in un meraviglioso ed intrigante incontro tra talenti della canzone italiana e artisti rampanti. Un’occasione da non perdere per chi ama l’arte. Quella pura, quella che solo Re d’Italia Art riesce a trasmettere con le sue magnifiche iniziative. Re d’Italia Art nasce con il duplice obiettivo di soddisfare bisogni ed opportunità nel vasto scenario nel mondo dell’arte. Il suo gruppo di collaboratori, forti di una esperienza decennale, fornisce un monitoraggio costante del mercato, sia dal punto di vista artistico che da quello economico-finanziario, con la finalità di affiancare collezionisti ed appassionati in ogni fase della loro scelta. Profonde conoscenze ed esperienza nel campo dell’arte.
Durante questa crisi in cui sono soprattutto gli investitori stranieri a credere di più nel talento italiano, “Re d’Italia Art”, in controtendenza, crea un punto di rottura scommettendo sulla promozione dell’arte italiana all’ estero, con un team composto da art Dealer tutti Italiani. Perché la rinascita deve partire dal talento made in Italy creando sinergie costruttive. Un connubio vincente da Sanremo a Salerno con Monaco di Baviera, San Paolo del Brasile e Milano, capitale dell’industria mondiale e crocevia sia culturale che artistico.
Un grande successo Italiano, protagonisti gli artisti Domenico Villano, e Antonello Capozzi con opere di artisti come Mimmo Rotella Modigliani e molte sorprese di fama internazionale. “Nuove opportunità” – ha spiegato il responsabile Marco Giordano” – si aprono per i nostri talenti emergenti che si faranno conoscere in un prestigioso territorio come la vetrina di San Remo.

Alessandra Chiappori

febbraio 10th, 2017

No comments