Notizie dal Web

<a href=http://feeds.blogo.it/~r/tvblog/it/~3/GF8f3nqz6bY/sanremo-2015-cachet-carlo-conti-500-mila-euro target=_blank >Sanremo 2015, cachet Carlo Conti 500 mila euro?</a>

Sanremo 2015, cachet Carlo Conti 500 mila euro?

carlo conti ride

In conferenza stampa, quando gli è stato chiesto quanto costasse il Festival di Sanremo 2015, il direttore di Raiuno Giancarlo Leone ha spiegato che “non daremo un dato ufficiale, perché i consultivi sono ancora lontani, siamo ancora in fase di preventivo”. Ma ha aggiunto che “sicuramente costerà meno del 2014. Quanto meno, almeno per il risparmio dovuto alla nuova convenzione tra Rai e comune di Sanremo (1,5 milioni di Euro, che non sarà investito nella produzione del Festival)”.

Intanto, come accade praticamente ogni anno, arrivano puntuali le indiscrezioni in merito ai cachet dei protagonisti del cast fisso della kermesse musicale più popolare in Italia. Secondo il quotidiano Il Secolo XIX Carlo Conti, come conduttore e direttore artistico, percepirà “cinquecento mila euro, cifra che si va ad aggiungere al suo contratto con la Rai che prevede circa un milione e trecento mila euro l’anno”. Se venisse confermata l’indiscrezione, si tratterebbe di una somma inferiore a quella intascata lo scorso anno da Fabio Fazio (600 mila euro).

Mistero sulle cifre destinate alle vallette Emma Marrone, Arisa e Rocio Munoz Morales. Anche in questo caso però non è difficile ipotizzare che i loro cachet siano più bassi rispetto a quello di Luciana Littizzetto, la ‘valletta’ di Fazio nelle ultime due edizioni (che l’anno scorso 300 mila euro).

La tendenza al risparmio dovrebbe riguardare anche gli ospiti. Secondo il quotidiano genovese Will Smith (già menzionato nelle scorse settimane da Tv Sorrisi e Canzoni) avrebbe accettato di tornare all’Ariston (c’era già stato ai tempi di Bonolis) a costo zero, in cambio della promozione del suo nuovo film, Focus, che arriverà nelle sale italiane il prossimo 5 marzo.

Sanremo 2015, cachet Carlo Conti 500 mila euro? é stato pubblicato su TVBlog.it alle 09:51 di 17 gennaio 2015.

Fonte: TV Blog

gennaio 17th, 2015

No comments