Il Messaggero
“Prisoner 709”: un nuovo album ma anche la metafora di un periodo difficile da affrontare. “Sto cercando di uscire fuori dalle mie prigioni», dice Michele Salvemini, in arte Caparezza, che da anni combatte contro l’acufene, il fischio nelle orecchie

altro

Fonte: Google News