La Gazzetta dello Sport
… ma non ancora vittorie”), il suo debole “è che mi scoraggio facilmente”, il suo forte “è che velocemente mi riprendo”, sostiene che “la bicicletta è una scelta e poi uno stile” e che “il ciclismo è una vita da vagabondi”. E la Sanremo? “Forse un

altro

Fonte: Google News