carlo conti tvblog

Carlo Conti, come potete ascoltare nel video in apertura di post, ha annunciato che “a questo Festival di Sanremo potranno esserci anche voci internazionali, ed abbiamo ricevuto numerose richieste, che canteranno in italiano”.

Le dichiarazioni del conduttore della kermesse canora in programma dal 10 al 14 febbraio al teatro Ariston di Sanremo sono state rilasciate a margine della presentazione delle prime due cantanti in gara. Si tratta delle vincitrici di Area Sanremo, che prenderanno parte al Festival tra i giovani.

I loro nomi sono Erika Mineo (in arte Amara), di Prato, e Chantal Saroldi (in arte Chanty). La prima è una vecchia conoscenza della tv italiana, avendo preso parte ad Amici di Maria De Filippi nel 2005.

Le altre 6 Nuove Proposte, scelte sempre dalla Commissione musicale presieduta da Carlo Conti e composta da Giovanni Allevi, Rocco Tanica, Carolina Di Domenico, Pinuccio Pirazzoli, Claudio Fasulo e Ivana Sabatini, saranno rese note martedì prossimo.

Conti ha fatto sapere che per quanto riguarda i Big sono state presentate circa 250 canzoni. Soltanto 16 (ma ci sarebbe l’ipotesi di allargare il numero fino a 18) saranno scelte e saranno comunicate in diretta il 14 dicembre all’Arena di Massimo Giletti.

Il conduttore ha ammesso che “c’è una trattativa in corso” per avere ospiti i Pink Floyd, “ma non è semplice”. Nessuna conferma ufficiale per quanto riguarda le vallette, svelate nei giorni scorsi da Oggi, ossia Emma Marrone e Arisa (”è una delle suggestive immagini, come Maria De Filippi, le wags… è presto”).

Ricordiamo che per quanto riguarda gli ospiti, l’unica certezza sembra rappresentata da Al Bano e Romina Power.

Sanremo 2015, Carlo Conti: “Trattativa coi Pink Floyd. In gara forse artisti stranieri” é stato pubblicato su TVBlog.it alle 10:54 di 05 dicembre 2014.

Fonte: TV Blog