Sabato 15 febbraio su Rai 3 alle 14.55 andrà in onda il diciottesimo appuntamento di Tv Talk, il programma condotto da Massimo Bernardini che analizza settimanalmente la realtà televisiva italiana (e non solo). Questa volta a rispondere alla domanda di Tvblog sarà Flavio Briatore: l’imprenditore, che per il secondo anno consecutivo partecipa in veste di Boss a The Apprentice, parlerà del talent di Sky Uno.

La prima pagina di Tv Talk sarà dedicata anche questa settimana all’attualità e in particolare ad una nuova figura della tv, l’imprenditore. Il programma mostrerà varie connotazioni di questa figura, passando dai talk show di informazione al racconto che ne fa Iacona nelle sue inchieste, dall’uso che Santoro fa di Briatore ospite a Servizio Pubblico al divismo di The Apprentice. Inoltre, passando per i mutamenti della tv satellitare, si arriverà al caso Linea Gialla, il programma in trasformazione di Salvo Sottile, che ha virato dalla cronaca nera all’inchiesta di attualità.

Sul fronte dell’intrattenimento si punteranno i riflettori sul Festival di Sanremo 2014 con due interviste esclusive ai due conduttori della manifestazione musicale italiana per eccellenza, Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Non mancherà uno sguardo all’estero con uno spazio dedicato alla chiusura dello storico programma americano Jay Leno.

Per quanto riguarda la parte dedicata alla celebrazione dei 60 anni di Rai si concentrerà sugli anni ‘70 in cui sia l’attualità che il varietà subiscono mutamenti di genere rivoluzionari. Ad accompagnare lo spettatore tra le mille sfaccettature della tv di quell’epoca ci sarà Maurizio Costanzo.

Tra gli ospiti che completano il parterre della puntata di sabato figurano il conduttore di PresaDiretta Riccardo Iacona, il conduttore di Quelli che il calcio Nicola Savino, il presentatore e giornalista Salvo Sottile, il direttore produzioni originali Sky Italia e canali cinema Nils Hartmann.

Tv Talk e TvBlog – Fai una domanda a Flavio Briatore é stato pubblicato su TVBlog.it alle 14:23 di 13 febbraio 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

Fonte: TV Blog